giovedì 26 aprile 2007

La Comunità Capi

I capi che compongono la cosiddetta Co.Ca. (comunità capi, appunto) sono gli adulti che hanno deciso di dedicare il loro tempo affinché i bambini e i ragazzi scout possano giocare il gioco insieme a persone competenti, che si mettono in discussione, che si preparano e che (per fortuna) sbagliano, così da poter ricominciare sempre a mettersi in gioco in nuove avventure...




Qui vediamo la Co.Ca. di Casale impegnata in una riunione con i Responsabili di Zona (sono adulti che svolgono il loro servizio a livello più o meno provinciale) per far sì che i vari gruppi della provincia possano svolgere al meglio il loro servizio...


Non siamo sempre così seri e concentrati... basta metterci attorno ad una tavola imbandita e diventiamo subito più 'simpatici' alla vista!



Uno scout è una persona che sa godere di quanto il Buon Dio ha messo a sua disposizione. Sempre.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

trovarsi per elaborare una proposta educativa per il nostro territorio non può prescindere da una progettualità enogastronomica .er.

foca...ccia!!! ha detto...

...credo che molti di noi ragazzi non si rendano realmente conto di QUANTO facciano i nostri capi per noi...c'è chi li sbeffeggia alle spalle (qui si ritorna anche al discorso di stile...ugh),chi li prende,qualche volta,per folli, chi li sente ostili...ma quanto si sbagliano!!! io,sinceramente,mi sono accorta solo da poco di tutto il lavoro che c'è alle spalle,di quante siano le riunioni di vario tipo a cui i capi partecipano... facendo il/la caposq poi si inizia a capire che organizzare un'uscita,un campo,una qualsiasi cosa comporta tot tempo&voglia...insomma,vorrei dire GRAZIE! anche se ogni tanto non potrò evitare di pensare "che cavolata" quando un capo ci espone l'ultima decisione della co.ca...capita! baci*

Noe ha detto...

ahahah! sa... scrivo qui.... visto che non saprei dove... allora... perché sto diario virtuale é morto???????
cos'é??? state giá organizzando la prossima fiesta? finalmente si parte in tempo? o vi state autofinanziando per il jamboree 2011 in svezia??? o forse per un rowerway... o chissá... eh?
visto che non posso credere che stiate facendo ció che ho detto... e mi dispiace un mondo di non poterlo fare! perché basta che tutti si tirino su le maniche!incominciando proprio da VOI!!! perché se i ragazzi non alzano il culo... bhé... non vi siete mai ricordati che é l'esempio che si segue???
invece che dire solo di fare autofinanziamenti ecc... perché non ci muoviamo di massa e ne facciamo tutti insieme??? non chiedere! si dice: tal giorno autofinanziamento.punto. ma tutti ci si presenta! anche voi! e non si usano le scuse: famiglia, impegni ecc! perché se non poi anche i piú piccoli possono utilizzarle! sa... fate un po come volete... spero che non sia tutto come quando l'ho lasciato... o meglio... non come tre mesi prima che lo lasciassi... perché quando l'ho lasciato tutti si muovevano ed era fantastico... peccato fossero sempre i soliti tutti... e i pochi nuovi lo facevano solo perché mancava un misero mese alla fiesta... mentre tanti altri poltrivano beastamente!!! e non faccio nomi e cognomi solo per rispetto!... ma sappiate che ce ne sono molti anche tra voi! non solo tra noi ragazzi! e l'uniforme? io mi ricordo di molti di voi che dicevano di scarponi e magliette del 50° (ai tempi), ma che poi si presenzavano in scarpe da ginnastica messe in evidenza da calzini colorati a volte pure a metá gamba con pantaloni jeans e magliette che dell'uniforme non erano! perché non agesci e non 50°.... ma come giá detto prima fate come volete... sappiate solo che se volete che gli altri facciano qualcosa... dovete iniziare anche voi a fare! perché la legge é uguale per tutti! e se si dice in uniforme e in uniforme anche per voi! a presto ne! (mi dispiace solo per i poveri tapini che in tutto ció non centrano nulla... alcuni hanno anche giá preso um'altra strada... ma non potendio fare nomi... vi ritrovate di mezzo pure voi... scusate...)... spero solo che ognuno sappia riconoscere se é uno dei poveri tapini a cui o porso le mie scuse o uno a cui ho fatto un "cazziatone" che volevo fare un po di tempo fa.. che poi ho dimenticato.. e che ogi che ho la luna storta m'é tormnato in mente! ma che comunque... se penso ai fatti... bhé! sono fiera di averlo fatto!punto.
a presto!
comunque vi voglio bene... e spero in voi... perché per scrivere credo... dovrei fare nomi!